Consigli pratici: come realizzare mobili con pallet

Dove trovare i pallet
Adesso veniamo a una domanda di fondamentale importanza, cioè dove trovare i pallet?
Il modo più veloce è quello di presentarsi alla porta di qualche sede industriale abbastanza grande e chiedere se hanno dei pallet da dover buttare. Attenzione però, i pallet che possono essere presi sono quelli destinati al riciclo e in quanto tali devono essere documentati dall'azienda. In genere si rilascia una sorta di scontrino. Prima abbiamo parlato di tutte le avvertenze per il riciclo dei pallet quindi le aziende dovrebbero rilasciare solo bancali buoni per il riutilizzo non industriale. Tuttavia per andare sul sicuro faresti bene a rivolgerti ad imprese che trattano prodotti non nocivi, come ad esempio le aziende di alimentari.

divano pallet divano con pallet divanetto con pallet
I bancali più sicuri per la propria sicurezza sono quelli che non attraversano i continenti. Per questo motivo il consiglio migliore è quello di andare a procurarsi dei bancali di recupero da parte di piccole attività. Per esempio, i supermercati presenti nella tua zona possono essere un'ottima scelta.
Oppure, se proprio non ti fidi di riciclare un pallet già utilizzato, puoi sempre comprarli nuovi. Come detto sono molto economici, infatti si trovano a prezzi decisamente vantaggiosi. Specialmente nelle grandi catene di magazzini, come Leroy Merlin dove vengono venduti dai 3 agli 8 euro.

Come utilizzare i pallet
I pallet hanno bisogno di essere trattati prima di essere riutilizzati. In altre parole c'è bisogno di fare tutte quelle operazioni per rimetterli a nuovo.
La prima cosa da fare, appena si porta un pallet riciclato a casa, è dargli una bella pulita. E' molto facile pulire un pallet. Se puoi mettiti in uno spazio aperto visto che sono abbastanza ingombranti. Procurati un tubo per l'acqua, del sapone liquido e una spugna grande, di quelle utilizzate per pulire le auto. Bagna abbondantemente il bancale e passa il sapone con la spugna. Concentrati in particolar modo sugli angoli, dove nel tempo può essersi accumulato molto sporco. Risciacqua il bancale con l'acqua e ripeti l'operazione per un paio di volte, per assicurarti di non aver lasciato indietro nessun punto sporco e da vere una pulizia maggiore. A questo punto lascia il pallet ad asciugare all'aria aperta. Si tratta comunque di un oggetto di legno quindi ha bisogno di più tempo per asciugarsi.

mobili con pallet
Un altro pericolo di riutilizzare un bancale riciclato è che può non essere levigato. In questo modo puoi incorrere nel pericolo di schegge e quant'altro, e può essere davvero scocciante avere una scheggia di legno nel dito. L'operazione è piuttosto semplice. Assicurati di avere le mani protette da un paio di guanti imbottiti, di quelli fatti apposta per il legno, e leviga tutta la superficie con la carta vetrata.

Infine parliamo del colore. Ovviamente il colore naturale del bancale potrebbe non piacerti, in genere è sempre piuttosto grezzo. Si tratta pur sempre di legno, quindi è facile ridipingerlo con un qualsiasi impregnante oppure vernice. Per questo passaggio in particolare il consiglio migliore è quello di scegliere dei colori che non stonino con i mobili già presenti della stanza in cui andrà a finire il pallet riutilizzato.

divano con pallet divanetto con pallet divano pallet

Cosa fare con i bancali
Abbiamo detto, il panorama dei bancali riciclati è molto ampio e anche gli usi che se ne possono fare, al di là di quello industriale. Parliamo prima dell'attrezzatura che ti serve per lavorare con i pallet.
Se hai a disposizione uno spazio aperto in cui lavorare con un banco è tutto molto più comodo. Ricordando che stai lavorando con il legno gli attrezzi che ti servono sono una sega, più comoda se elettrica e circolare, martello e chiodi oppure avvitatore e viti. Principalmente i modi in cui viene lavorato il pallet sono due: o unire delle sagome di pallet giù esistenti per realizzare un complemento d'arredo, oppure si possono staccare ed utilizzare singolarmente gli assi.


Se intendi staccare allora avrai bisogno de martello e di un piede di porco. Il pallet è pieno di chiodi quindi c'è bisogno prima di toglierli tutti per poi unire gli assi come si vuole. Inoltre, per risolvere il problema dei vecchi buchi lasciati dai chiodi (se non piacciono, è questione di gusti) potresti chiuderli utilizzando dello stucco e poi riverniciare tutta la struttura che ti interessa.

mobili con pallet divano con pallet
Prima di iniziare a lavorare con i bancali ti conviene fare un progetto preciso di quello che intendi realizzare. Trattandosi di mobili con pallet il modo migliore di un progetto è procedere a disegnare una pianta della stanza o della parete che ti interessa corredata di fotografie, per il colore e per avere sempre sott'occhio l'immagine dell'ambiente. Decidi bene su dove sistemare il futuro mobile e quale funzione avrà e prendi bene le misure. Tantissime volte un'idea bellissima viene rovinata perché non vengono considerate le misure quindi bisogna rifare tutto daccapo.

Idee per utilizzare il pallet
A questo punto abbiamo detto tutto quello che c'è da sapere su dove trovare il pallet, le sue dimensioni, quanto costa e quali sono gli attrezzi per poterlo lavorare. A questo punto, rimane solo la domanda da un milione di euro: quali possono essere i mobili per cui utilizzare il pallet? Mobili da giardino? Mobili per la camera da letto? Un tavolino in soggiorno oppure persino un'intera parete attrezzata? Quando si utilizza questo materiale, l'unico limite è solo la fantasia. Certo, può capitare che tante volte la fantasia non ci venga in aiuto. Nessun problema, basta fare una semplice ricerca su internet, per esempio con le parole chiave 'idee pallet riciclato' per avere centinaia di migliaia di risultati, con foto e quant'altro. Ci sono siti mirati come 1001pallets che sfornano idee ogni giorno oppure google immagini o pinterest.


Ancora meglio, adesso andiamo ad elencare qualche idea molto utile su questo pallet design.
Partiamo da una delle stanze più utilizzate di tutta la casa, ossia il salotto. Qui si possono realizzare le idee più semplici, l'ideale se inizialmente non hai molta dimestichezza in questo tipo di lavori. Per esempio, potresti prendere uno o due bancali di pallet, fissarli uno sopra l'altro e ridipingerli secondo il colore dell'arredamento. Dopo poni il mobile tra il divano e la televisione ed hai messo al mondo un tavolino. Magari per poggiare il telecomando e i bicchieri. Un'altra idea simpatica è di trasformare questo tavolino in una piccolo divano con pallet, aggiungendo un semplice cuscino.


L'idea del divanetto con pallet può essere pensata più in grande, trasformando il pallet in qualcosa di più comodo come un letto. Ricordando che i bancali sono utilizzati per spostare grandi quantità di merce allora sono adatti a sostenere il peso. Invece di utilizzare una rete, si potrebbero utilizzare due o più bancali da porre in camera da letto per creare un mobile sospensorio del letto. Basta metterci un materasso e dei cuscini sopra e il gioco è fatto. Senza contare che, grazie alla sua struttura, sotto al materasso si avrà anche uno spazio per riporre gli oggetti. Infine, per completare l'arredo è sufficiente fissare al muro un terzo bancale per creare la testiera del letto.


Un altro ambiente da poter arredare col pallet è il bagno. Ovviamente non puoi sostituire i sanitari, ma puoi creare un piccolo mobiletto da attaccare al di sopra del lavabo. Basta prendere tutte le misure del caso e coprire le parti scoperte tra gli assi di legno con piccoli sospensori, come altro legno oppure materiali più economici come il cartongesso.

mobili con pallet tavolino
I bancali sono adatti non solo per l'interno, ma anche per l'esterno. Anzi, forse fuori casa ci si può sbizzarrire ancora di più con la fantasia. Per esempio, basta prendere l'idea del letto e rifarla in giardino, sotto a un albero. Il mobile sarà fissato con delle corde alle estremità per realizzare un dondolo di pallet in giardino.
E' molto conveniente usare il pallet in giardino perché è molto resistente all'acqua, e in ogni caso può essere trattato con dei prodotti appositi.


Un altro esempio pratico: segando e modellando diverse forme di bancali in modi diversi si potrebbe ottenere un divano e divanetto pallet con tanto di tavolino da porre al di sotto di un gazebo.
Insomma, qualsiasi sia il tuo desiderio puoi realizzarlo con il pallet. Ti basta solo un po' di fantasia e tanto olio di gomito.

divano pallet divano con pallet divanetto con pallet


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati